Monitorare i consumi e gestire in remoto l’addolcitore

Consapevolezza sui consumi e controllo remoto

Nel contesto attuale, l’attenzione ai costi domestici è un tema importante per molte famiglie.
L’attenzione è tale per cui molte aziende hanno sviluppato dispositivi connessi gestiti da app dedicate che consentono all’utente il controllo e monitoraggio in tempo reale.
EcoWater ha anticipato questa tendenza e prodotto il 1° addolcitore Wi-Fi al mondo presentandolo sul mercato già nel 2015.
La App EcoWater offre preziose informazioni riguardo i consumi e l’efficacia del dispositivo, tra cui:

  • kili di calcare rimosso.
  • kili di sale utilizzato dall’installazione
  • Consumo di acqua settimanale, mensile e annuale

Oltre a queste informazioni chiave, fondamentali per acquisire consapevolezza sulla propria impronta idrica, la app EcoWater permette anche un controllo reale e concreto sul dispositivo.
Ad esempio è possibile:

    • lanciare una rigenerazione delle resine a distanza
    • rilevare un flusso d’acqua continuo che può indicare una perdita nell’impianto
    • ricevere notifiche quando il livello del sale è basso
    • conoscere i giorni restanti all’esaurimento del sale
    • impostare notifiche e alert come promemoria manutenzione annuale
    • ricevere assistenza remota da parte del concessionario in caso di necessità*

    *solo se si è scelto di condividere con lui l’accesso alla dashboard del dispositivo.

ADDOLCITORI E DETRAZIONI FISCALI

addolcitore acqua domestico eVOLUTION Wi-Fi

Le detrazioni fiscali relative agli addolcitori sono state rinnovate anche per il 2022.
L’addolcitore può essere infatti detratto:

  • al 50% se rientra in una pratica di manutenzione straordinaria
  • al 65% se trainato ad esempio dall’acquisto di una caldaia a condensazione e inserito in una pratica di riqualificazione energetica

L’addolcitore rientra anche nel 110% come prodotto trainato.

Condividi...