Acqua addolcita,

l’acqua addolcita protegge la casa dal calcare

L’acqua addolcita è un’acqua privata di sali minerali come calcio e magnesio ovvero quegli elementi che favoriscono la formazione del calcare e che, a lungo andare, deteriorano tubature, elettrodomestici e superfici. L’acqua alimenta tutta la casa e le sue caratteristiche la condizionano inevitabilmente.

Domande frequenti
sull’acqua addolcita

L’acqua addolcita si può bere?

L’acqua addolcita si può bere: è un’acqua dalla quale sono stati rimossi calcio e
magnesio. Sebbene questi minerali siano importanti per il benessere, vengono
assunti per la maggior parte tramite il cibo che consumiamo e non tramite
l’acqua che beviamo. Ci sono comuni in Italia che hanno a disposizione acqua
dolce al naturale, perfettamente potabile.

COSA DICE L’OMS

L’OMS suggerisce un consumo di circa 5g al giorno di sale ovvero 2g al giorno di
sodio. Per raggiungere questa quantità bevendo acqua addolcita con la massima
concentrazione di sodio ammissibile (200 mg/l) occorrerebbe bere 10 l di acqua
al giorno. Invece lo stesso quantitativo lo si assumerebbe consumando una
bustina di sale monodose da 5 grammi, come quelle che si trovano nelle mense o
negli autogrill.

Condividi

Bere acqua senza calcio e magnesio può creare problemi?

L’OMS (Organizzazione Mondiale per la Sanità) ha stabilito i valori di calcio e magnesio di riferimento per il fabbisogno quotidiano medio. Attraverso un’ alimentazione equilibrata siamo in grado di assumere il quantitativo necessario, senza contare l’apporto dato dal consumo di acqua. Inoltre, i composti a base di calcio e magnesio contenuti nell’acqua, sono diversi da quelli contenuti negli alimenti, come il calcio contenuto nei latticini.

Condividi

Bere acqua dura fa male?

Bere per lunghi periodi acqua molto dura può affaticare i reni, ma poiché ogni organismo reagisce in modo differente, è consigliabile rivolgersi al proprio medico.

Condividi

L’acqua addolcita è potabile?

Il D.L.31/2001 stabilisce i parametri di qualità da rispettare per considerare l’acqua potabile. Se l’addolcitore d’acqua tratta acqua potabile deve restituire un’acqua i cui parametri rispettino quanto stabilito dal decreto appena citato.

Condividi

Acqua addolcita: benefici

Contattaci subito



    Sono interessato ad un sopralluogo gratuito per verificare la fattibilità dell’installazione.

    Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo quanto previsto dalla normativa sulla privacy.

    Iscrivimi alla newsletter per ricevere notizie su detrazioni fiscali, novità dal mondo del trattamento acqua.

    What is 8 + 6 ?

    Condividi