L’acqua di casa?
Da oggi puoi dire addio alla plastica.

Scopri eDRO, la nuova tecnologia a osmosi inversa EcoWater. Filtri la tua acqua di casa e scegli il grado di salinità residua.

Contattaci

Compila subito il form per richiedere una consulenza personalizzata. Un nostro esperto provvederà a contattarti.

eDRO

Installazione e configurazione rapida

Scegli il sapore che preferisci

Il sapore della tua acqua varia in base alla percentuale di sali minerali presenti

Il rivenditore imposta eDRO secondo le tue preferenze

Bastano pochi minuti

Inizi a risparmiare

Ti godi un'acqua personalizzata, spendi fino a 300 volte in meno rispetto al consumo di acqua in bottiglia

Scegli il valore
dei sali minerali

eDRO è il sistema a osmosi inversa personalizzabile. È dotato di una tecnologia esclusiva che offre a te ed alla tua famiglia la possibilità di personalizzare il gusto dell’acqua di casa, scegliendo la quantità di sali minerali.

Sensore TDS

Misura in tempo reale la quantità di sali minerali presenti e ti avverte nel caso i valori non rispettino il range impostato

Esclusivo filtro FACT®

Brevettato da KX Technologies, permette di filtrare l’acqua senza la perdita di pressione tipica del carbone attivo

Logo retroilluminato

Fornisce informazioni chiare sullo stato dell’impianto

Alert acustici

Per prevenire perdite d’acqua

Grande Comfort

L’osmosi inversa eDRO è sottile e può essere installata sotto il lavandino della tua cucina. Il logo retroilluminato ti avverte se il valore di sali minerali non rispetta la soglia impostata o quando devi eseguire la manutenzione per sostituire i filtri. Una volta installata la tua eDRO, godrai del comfort di un’acqua personalizzata direttamente dal rubinetto di casa.

Vuoi richiedere la consulenza di un esperto?

Perché scegliere
l’osmosi inversa?

Riduzione della plastica nell'ambiente

La quasi totalità dei rifiuti galleggianti è costituita da plastiche (99,9%). Le microplastiche sono oggi un pericolo costante per la fauna marina e il loro incremento nei mari è costante: negli anni Settanta se ne raccoglievano 0,4 chilogrammi per chilometro quadrato, oggi si è arrivati a 1,23 chilogrammi per chilometro quadrato.
Fonte: Ocean Cleanup Foundation 2018

Riduzione di CO2

Per produrre le bottiglie che ogni anno vengono bevute in Italia occorrono 350.000 tonnellate di PET (PoliEtilenTereftalato) ovvero 665.000 tonnellate di petrolio (che corrispondono a circa 4.650.000 barili di petrolio) e si emettono in atmosfera 910.000 t di CO2. Riducendo l’emissione di CO2 si riduce la produzione di plastica e la sua presenza nelle case degli italiani a favore dell’acqua del rubinetto.
Fonte: Arpal 2018

Un risparmio concreto

L’Italia è il primo paese in Europa per il consumo di acqua in bottiglia. Un business che si aggira intorno ai 10 miliardi di euro all’anno e che corrisponde a un fatturato di 2,8 miliardi per le sole aziende che imbottigliano.
Fonte: Legambiente 2018

Come funziona?

Grazie alla tecnologia ad osmosi inversa, puoi scegliere la quantità di sali minerali residui.
Un'acqua buona e leggera ideale da bere e per cucinare. eDRO riduce la presenza di Cloro, Sapore, Odore, Solfati, Magnesio, Calcio, Ammonio, Nitrati, Nitriti, Permanganato, Ferro, Fosforo, Enterococchi, Escherichia coli, Batterio coliforme.