L'acqua che arriva alle nostre case contiene naturalmente minerali diluiti come carbonato di calcio e magnesio, responsabili della "durezza" dell'acqua. Un’acqua molto dura contiene un eccesso di questi minerali che si accumulano formando depositi di calcare. Le incrostazioni calcaree riducono la durata della vita di elettrodomestici come lavatrici, bollitori e macchine del caffè, corrodono le superfici di bagno e cucina, la rubinetteria, le stesse tubature dell’impianto idraulico.


Ed è proprio sull’impianto idraulico che si verifica il danno maggiore. L’accumularsi di una grande quantità di calcare crea due tipi di barriere: una termica e una fisica. La prima si traduce in un maggior consumo di energia; nello specifico ogni millimetro di incrostazione dovuta alla presenza di calcare nell'acqua, causa la perdita del 10% dell'efficienza energetica. Siccome lo strato accumulato in un generatore d’acqua calda può diventare molto spesso, i consumi possono crescere vertiginosamente in poco tempo. Analogamente, lo strato di calcare crea una barriera fisica che riduce il flusso d’acqua e causa perdite di pressione.


Ma come sapere con certezza se sono presenti depositi di calcare all’interno delle tubature? Basta aprire il rubinetto: se la portata dell’acqua calda è inferiore a quella dell’acqua fredda, è molto probabile la presenza di incrostazioni nel generatore di calore.


L'eliminazione del calcare porta con sé una lunga serie di benefici: basti pensare che ad ogni millimetro di calcare rimosso corrisponde una diminuzione dei consumi del 18%* grazie alla maggiore efficienza degli elettrodomestici; vengono ridotti inoltre anche gli interventi di manutenzione ed i costi di sostituzione di componenti ormai compromesse. Anche la quantità di detergenti utilizzati diminuisce notevolmente: in presenza di calcare infatti, il 60% dei saponi non concorre alla rimozione dello sporco ma viene “neutralizzato”.


Per migliorare l'economia domestica basta installare un addolcitore Ecowater che, prevenendo la formazione di incrostazioni, preserva la rubinetteria e protegge gli elettrodomestici che utilizzano acqua. Grazie al trattamento domestico dell’acqua, si può quindi finalmente dire addio al calcare, ottenere un notevole risparmio economico nonché contribuire alla salvaguardia dell’ambiente riducendo degli sprechi di detersivi. Per avere maggiori informazioni sugli addolcitori Ecowater, contattaci e ti forniremo le indicazioni sul distributore più vicino a casa tua.


* Stime dell'Associazione Aqua Italia
Acqua Di Casa

Powered by ChronoForms - ChronoEngine.com

 

logo ecowater systems piccolo

logo ecowater systems piccolo

Condividi su...

certificazioni-iso-ce-tifq-nsf